Manca solo qualche settimana al periodo più conveniente dell’anno: molte aziende hanno già stabilito quale strategia di marketing adottare per aumentare le vendite (brave!), altre, invece, sono ancora in alto mare.

Non perderò tempo a sottolineare che sei in ritardo ;-) ma sfrutterò questo articolo per darti qualche piccolo consiglio utile al tuo business: non ringraziarmi, ma prometti che il prossimo anno ti muoverai con largo anticipo!

Continua a leggere e scoprirai alcuni spunti interessanti per aumentare gli incassi nel periodo più robotico e nero dell’anno…

Black Friday e Cyber Monday: un’introduzione

Facciamo prima un piccolo passo indietro, un po’ per curiosità, un po’ per conoscenza: cosa sono il Black Friday e il Cyber Monday e come nascono?

Il primo è nato negli Stati Uniti ed è sempre l’ultimo venerdì di novembre, il giorno dopo il ringraziamento e apre ufficialmente le danze: segna effettivamente l’inizio degli acquisti natalizi, di certo più convenienti considerando che la caratteristica di questa ricorrenza è la possibilità di fare grandi acquisti a prezzi vantaggiosissimi.

Non devo farti notare che il Black Friday è arrivato anche in Italia, perché immagino tu lo sappia meglio di me: ha infatti iniziato a espandersi per poi dare vita al secondo giorno di pazzi sconti, il Cyber Monday, che cade il lunedì successivo e propone articoli legati alla tecnologia a prezzi scontati.

E poi ci sarebbero anche la Black Week, il Black Month… ma per ora fermiamoci qui e focalizziamoci su questi due giorni speciali: converrai con me che fare marketing durante queste due ricorrenze sia importantissimo, se hai un’attività. Probabilmente è questo il periodo in cui il consumatore è più propenso ad acquistare: vuoi forse lasciarti scappare l’occasione?

Ti regalo anche qualche dato, giusto per chiudere il cerchio: citando Shopify, in Italia più dell’86% delle persone prevede di fare acquisti nel periodo fra il Black Friday e il Cyber Monday. Rileggi un secondo: ho detto 86%, hai capito bene! Un dato impressionante, soprattutto se consideri che lo scontrino di spesa medio è pari a 372€.

Bene: ora che ti sei ripreso dallo shock di questi dati, ho qualche consiglio per te.

Strategie per un Black Friday e un Cyber Monday di successo

Non voglio girarci troppo intorno: si tratta di fenomeni assolutamente remunerativi. È arrivato il momento di svelarti qualche tecnica di marketing e di entrare nel vivo dell’argomento: ecco alcune delle migliori strategie di marketing che puoi applicare al tuo business, senza rimanere con le mani in mano!

  1. Analizza lo scenario per stabilire l’offerta migliore

Il primo step necessario è quello di individuare la promozione ideale in base al pubblico di riferimento: conduci un’analisi dettagliata sul target ma anche su quello che TU vuoi vendere: dove vuoi condurre il tuo consumatore? Qual è il tuo obiettivo? Quale sconto puoi permetterti di fare e quale vantaggio avrà il tuo cliente?

Insomma: non si tratta solo di vendere, ma di farlo con una logica ben precisa sulla base di risultati, margini e soprattutto sulla percezione che l’utente ha del valore del tuo prodotto. Non vuoi fare sconti? Un’ottima idea potrebbe essere il pacchetto speciale o l’abbonamento, che giustificano un prezzo più contenuto senza svalutare l’offerta.

  1. Scalda l’utente sui Social Media

Lo dico piuttosto spesso: i social network sono un importante strumento per il tuo business, un aiuto preziosissimo per la tua attività… se li sfrutti al meglio. Per raggiungere interessanti risultati per il Black Friday e per il Cyber Monday, quindi… cerca di servirti anche dei social!

Occhio però: non pensare di riuscire a vendere con un paio di post, senza aver precedentemente pubblicato con frequenza e coerenza. Gli utenti hanno bisogno di essere scaldati! Vendere è frutto di un percorso che dura mesi, fatto di scoperta, valori, interesse, engagement, fiducia… e poi, solo dopo, acquisto.

Metti in atto una strategia comunicativa precisa che inizi qualche tempo prima, fai del buon content marketing, crea relazioni e intrattenimento… dopodiché racconta la tua offerta, logicamente PRIMA del periodo del Black Friday e del Cyber Monday per farla conoscere il più possibile e per farne percepire il valore.

Ah, ricorda di investire un determinato budget per l’ADV sui social: ti sarà utile per raggiungere più pubblico, ma in questo caso più che mai vale la regola del largo anticipo. Le campagne pubblicitarie in piena settimana promozionale hanno un costo piuttosto alto, per via della concorrenza.

  1. Realizza una landing page dedicata al Black Friday e al Cyber Monday

Non solo social: è importante comunicare la tua offerta con quanti più canali online hai a disposizione, comprese le landing page.

Creane una che sia in linea con i tuoi obiettivi aziendali, rendi il percorso dell’utente fluido affinché giunga proprio dove tu vuoi condurlo e semplifica il messaggio! Vietato, poi, dimenticarsi la CTA: un errore imperdonabile :-P

Ultimo consiglio, ma non per importanza, l’efficacia delle leve di marketing: gioca su scarsità, urgenza e riprova sociale per spingere l’utente all’acquisto:

Scarsità, limitando l’offerta ad un preciso numero di iscritti/prodotti;

Urgenza, mettendo in risalto un timer con la scadenza dell’offerta;

Riprova sociale, inserendo testimonianze dei clienti soddisfatti.

  1. Scegli l’e-mail marketing

Diversamente da quanto starai pensando, l’e-mail marketing funziona moltissimo, la casella di posta è “frequentata” quotidianamente dalle persone e, indovina un po’, i mesi di ottobre, novembre e dicembre sono quelli in cui si registrano i maggiori tassi di apertura dell’anno.

Insomma: escludere una strategia di e-mail marketing per la tua campagna di Black Friday e il Cyber Monday sarebbe come perdere tantissime opportunità… e tantissimi bei soldini.

Realizza una newsletter, curando l’aspetto grafico e testuale: inserisci anche qui, come per i social, elementi che creino urgenza e/o scarsità e invoglino l’utente all’acquisto, poi ancora CTA e magari un link diretto alla landing page che spieghi nel migliore dei modi la tua offerta per l’occasione.

Ma non sarebbe l’ideale se ogni newsletter fosse realizzata ad hoc in base alla persona che la leggerà? Certo che sì, e qui passiamo all’ultimo suggerimento…

  1. Adotta la strategia perfetta con segmentazione e marketing automation

Puoi creare strategie avanzate attraverso la segmentazione del pubblico, che ti dà la possibilità di inviare messaggi personalizzati sulla base del target che riceve la comunicazione. Un esempio? Potresti decidere di sfruttare il Black Friday e il Cyber Monday per riattivare alcuni clienti in standby o proporre un’offerta specifica in base ai suoi interessi, aumentando così le probabilità di acquisto.

Questi erano alcuni dei consigli più interessanti, ma il mondo delle promozioni è vastissimo: se cerchi di un esperto che ti accompagni lungo il percorso a 360°, beh… non devi fare altro che contattarci!

“Con un carrello pieno di promozioni si fa la spesa al Supermarketing”.
Danilo Arlenghi

Trasforma la tua attività in un Brand di successo!
Richiedi la consulenza personalizzata:

Voglio la consulenza