I social network, successivamente alla loro nascita, si sono sviluppati nel mondo della comunicazione digitale come semplici piattaforme “intrattenitive” o di dialogo: gli utenti, quindi, li utilizzavano per collegarsi con amici, comunicare o condividere contenuti personali.

Ad oggi la prospettiva sull’uso dei social, anche a livello imprenditoriale, è diversa in seguito a varie evoluzioni: i social network rivestono infatti un’importanza concreta nel percorso di branding di piccole medie aziende, potenziando l’area commerciale di ognuna di queste, attraverso azioni rivolte alla brand awareness, promozione ed infine vendita dei propri prodotti.

I canali social: una reale risorsa di business

I social network sono strumenti facilmente utilizzabili da qualsiasi attività, infatti la differenza tra chi sa fare vera comunicazione online, ottenendo quindi risultati concreti, sta nella tipologia di gestione: è più proficua quella “fai da te” oppure di tipo professionale?

Quante volte ti è capitato di leggere questa frase: “I social media possono aiutare la tua attività a crescere”? Effettivamente è proprio così, ma come per ogni altro settore di un’azienda anche l’area del marketing e comunicazione necessita di un team strutturato e ben formato, che sappia ottenere buoni risultati.
La comunicazione attraverso i social, infatti, non deve essere improvvisata o effettuata nel tempo libero, come fanno molte aziende, bensì bisogna saper individuare il giusto approccio per raggiungere direttamente l’obiettivo prefissato, ovvero catturare subito l’attenzione degli utenti, coinvolgerli con contenuti di qualità e riuscire a distinguersi dalla massa.

Come fare tutto questo?
Affidandosi a professionisti del settore i risultati, oltre che arrivare in tempi più brevi, sono anche qualitativamente migliori!

Grazie a un team di specialisti puoi curare ogni aspetto del tuo Brand

Un team specializzato nella gestione dei Social Network si occupa di sviluppare una strategia ad hoc, creare contenuti per l’azienda (ad esempio post, grafiche, immagini, strategie etc) e pianificare in modo preciso e costante nel tempo la pubblicazione di questi.
Ma non è finita qui: fare strategia di marketing sui social significa anche saper utilizzare in modo accurato alcuni programmi e conoscere approfonditamente alcuni strumenti e nozioni essenziali.

Di seguito troverai i principali step da tenere in considerazione quando si decide di adottare una strategia social efficace e professionale

  • L’Algoritmo e l’advertising: il termine algoritmo oggi è utilizzato molto all’interno dei social media e rappresenta un insieme di fattori che riescono a gestire il traffico di informazioni online da mostrare all’utente finale. In breve la selezione dei contenuti dei principali social media è basata sulle interazioni effettuate da ciascun utente, mi spiego meglio: se una persona interagisce spesso con un determinato contenuto, tali interazioni saranno intese come un forte segnale di interesse.
    Ciò significa che, per portare al successo una strategia di comunicazione, nella maggior parte dei casi è necessario fare advertising, ovvero creare e gestire campagne pubblicitarie mirate, che hanno finalità e budget diversi in base all’obiettivo che si vuole raggiungere.
  • Scrittura e pubblicazione dei copy: un altro aspetto da non sottovalutare è la scrittura dei copy per i post che si pubblicano nella pagina social. E’ dalla scrittura che si cattura il reale interesse dell’utente, ecco perché questa deve risultare il più accattivante possibile e totalmente credibile. Di conseguenza anche il piano editoriale deve seguire una logica strategica, all’interno del quale devono essere precisati giorni e orari in cui pubblicare.
  • Gestione dei risultati di insight: saper leggere e soprattutto interpretare i dati che i nostri canali social ci mettono a disposizione ci permette di capire realmente come sta andando la gestione di quella specifica pagina. Ovvero quali sono i contenuti che funzionano meglio rispetto a quelli meno ottimali, quali sono gli aspetti da migliorare, sia in termini di post in organico sia per le sponsorizzazioni, qual è la copertura e le visualizzazioni generali della pagina da parte dei propri fan.

Insomma, per quanto oggi possa sembrare semplice gestire una Pagina Social, la realtà è che non si tratta solo di avere il tempo per poter pubblicare i contenuti: una gestione Social davvero efficace richiede sì tempo, ma anche (e soprattutto) tutta una serie di competenze tecniche che l’imprenditore non può avere.

Lo so, anche tu che stai leggendo hai almeno una pagina Social; come la stai gestendo? Hai adottato il metodo “fai da te” o ti stai affidando a seri e qualificati professionisti del settore?

“Una strategia senza tattiche è il cammino più lento verso la vittoria. Le tattiche senza una strategia sono il clamore prima della sconfitta”.

Sun Tzu

Trasforma la tua attività in un Brand di successo!
Richiedi la consulenza personalizzata:

Voglio la consulenza