Meta ha tantissime novità in arrivo per creators e influencer

Meta ha annunciato qualche giorno fa l’introduzione di una serie di novità sulle sue piattaforme social, Instagram e Facebook. Le novità introdotte da Meta hanno come obiettivo quello di aiutare i content creator e gli influencer a monetizzare più facilmente e con diversi nuovi strumenti.

L’introduzione di queste novità serve a invogliare nuove persone a creare contenuti di qualità e dare un segnale importante a chi li crea già, continuando ad investire sulla piattaforma di Meta.

Instagram NTF

La prima grande novità riguarda Instagram: la piattaforma social da oggi può diventare una vera e propria galleria d’arte virtuale con opere digitali certificate con la tecnologia NFT

Grazie a questa novità Instagram diventa un vero e proprio mercato d’arte virtuale: le opere digitali si potranno vendere, scambiare ed esporre. Come puoi immaginare è una rivoluzione da non sottovalutare, in quanto le opere, anche se digitali, saranno uniche e non replicabili. Meta ha informato che metterà a disposizione una serie di strumenti che aiuteranno i nuovi artisti digitali a pubblicare, vendere, scambiare e esporre le proprie opere.

In più Meta, in questa nuova fase, si è appoggiata anche a collaborazioni esterne come la piattaforma Polygon, Solana Rainbow, MetaMask, Trust Wallet, Coinbase Wallet, Dapper Wallet, Ethereum e Flow.

I nuovi collezionisti di arte digitale potranno fare acquisti direttamente su Instagram, tutto tramite acquisti in-app su iOS e Android. La volontà di Mark di spingere questa nuova tecnologia è così elevata che Meta non avrà nessuna percentuale sulla vendita di opere digitali.  

La possibilità di creare e scambiare NFT al momento è nell’ultima fase di test negli Stati Uniti, ma è previsto che a breve venga inserita per tutti.

Instagram abbonamenti, regali e Stars

Oltre all'introduzione di opere digitali NFT, Instagram sta espandendo la funzionalità abbonamento a sempre più persone negli Stati Uniti. Meta ha iniziato a testare gli abbonamenti a gennaio 2022, ma il lancio a livello mondiale sembra ormai vicino. 

La funzione abbonamento è sicuramente interessante, perché un influencer potrà condividere contenuti solo a chi è disposto ad abbonarsi al suo profilo. La funzione, che attualmente è l’elemento differenziante di Only Fans, viene quindi introdotta anche su Instagram (mi auguro con contenuti più di valore rispetto alla piattaforma blu e azzurra).

Se sceglierai di abbonarti ad un profilo riceverai anche uno speciale badge e la possibilità di entrare in chat private, oltre all’accesso a contenuti esclusivi come stories, post e live.

Meta ha anche annunciato che sta sperimentando l'accesso alle Stars, una sorta di moneta virtuale di Facebook che consente ai creatori di guadagnare direttamente dai follower sui reel, in live e da video on demand. I follower potranno mandare sotto forma di regali questi gettoni durante le dirette e far sentire l’apprezzamento e il supporto al loro influencer o creator preferito. Ogni gettone Stars, al momento, ha un valore di 0,01 dollaro. 

Meta inizierà anche a testare l'onboarding automatico per i creatori: ciò significa che la possibilità di inviare Starts apparirà automaticamente sui loro contenuti. Infine, è in essere l’introduzione delle Starts anche nei contenuti non video, come foto e post di testo.

Facebook pagine professionali 

L’ultima novità introdotta da Meta è sicuramente quella più importante e dall’impatto più significativo, in quanto rappresenta una vera e propria rivoluzione per Facebook. Dopo anni di attesa (e agonia) è arrivata per tutti la possibilità di modificare il proprio profilo da classico a professionale… ed era ora!  

Il profilo professionale va a risolvere un grande problema per chi lavora su Facebook ma non vuole aprirsi una pagina, che come sai ad oggi ha una portata organica sotto al 3%.

Attivare il profilo professionale è semplicissimo: ti basterà andare nelle impostazioni del tuo profilo, cliccare sui tre puntini e selezionare “passa al profilo professionale”. 

Meta news conclusioni

Le nuove funzioni potrebbero essere un modo per risollevare il momento complicato che Meta sta attraversando. Il suo valore in borsa è in picchiata e Mark è stato superato dal nostro connazionale Giovanni Ferrero nella classifica degli uomini più ricchi del mondo.

Serve da tempo un incentivo per far tornare gli utenti ad avere un ruolo attivo sui social rispetto a quello passivo che stiamo vivendo da qualche anno, dove accaparrarsi anche un semplice like è diventato una missione impossibile.

“C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti”.
Henry Ford

Trasforma la tua attività in un Brand di successo!
Richiedi la consulenza personalizzata:

Voglio la consulenza