Come specificato nell’articolo precedente, un imprenditore o titolare di un’attività che vuole far crescere il proprio brand e portarlo al successo, deve entrare a stretto contatto con il mondo del Digital Marketing, ed in particolar modo deve conoscere il Social Media Marketing.

Il Social Media Marketing è una vera e propria strategia che aiuta i brand a creare valore, a far emergere la propria Brand Identity, costruire e consolidare la Brand Reputation e gestire rapporti quotidiani con i propri clienti o potenziali tali.

Sui Social Media la comunicazione non è unidirezionale come per la pubblicità, ma diventa bidirezionale, caratterizzata dall’interazione diretta con i clienti finali, con l’obiettivo di instaurare con questi un legame di fiducia duraturo nel tempo.

Ad oggi, i Social sono diventati dei veri e propri luoghi virtuali di ritrovo per le persone, per comunicare, scambiare idee, cercare informazioni interessanti, leggere pareri e recensioni etc.
Questo vuol dire che le attività di business dovrebbero lavorare sempre più sulla capacità di intercettare e coinvolgere gli utenti nelle discussioni online, per far sì che questi vengano coinvolti a tal punto da diventare loro clienti.

Come fare social media marketing

Come si fa ad impostare una strategia social di successo?
Come per qualunque altra strategia di marketing digitale, si comincia dalla pianificazione, composta da diverse fasi:

  • Individuare il target di riferimento: Occorre avere chiaro chi è il proprio target audience a cui ci riferiamo, affinché il messaggio che si vuole veicolare sui social risulti efficace. E’ necessario, quindi, sviluppare un identikit del cliente a cui si vuole far riferimento, le cosiddette buyer personas.
  • Mantenere lo stesso tono di voce. Il Tone of Voice (ToV) è il tono di voce che il brand deve adottare, in base alla propria personalità, per comunicare efficacemente con il pubblico di riferimento. Una volta individuato il ToV adatto al Brand, è necessario mantenere lo stesso per tutta la comunicazione social, per non confondere l’utente con messaggi non coerenti.
  • Creare una Social Content Strategy. E’ importante andare a stilare quali sono i contenuti d’impatto da inserire all’interno dei canali social. Tutto questo deve essere sintetizzato all’interno di un piano editoriale social, curato nei dettagli e aggiornato mensilmente.
    Una volta stabilito il Piano editoriale, si andranno a declinare i contenuti nel Calendario editoriale, specificando nel dettaglio i giorni e gli orari di pubblicazione, i contenuti testuali e visivi, le keyword e gli hashtag.
  • Scegliere la piattaforma social più accurata. Una strategia social funzionale va pianificata anche tenendo conto del mercato di riferimento in cui opera l’attività. Conoscere quindi le differenze tra le piattaforme e individuare le migliori per supportare gli obiettivi aziendali che si vogliono raggiungere è fondamentale.

Il tuo Brand è sui Social Network giusti? Comunichi in modo coerente ed efficace? Hai definito una strategia Social?
Non sottovalutare l’importanza di una buona comunicazione online.

“Parla con il tuo pubblico usando la sua lingua e parlando di ciò che gli interessa”

(Jonathan Lister)

Trasforma la tua attività in un Brand di successo!
Richiedi la consulenza personalizzata:

Voglio la consulenza